BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Google Glass: nuove applicazioni. Ma non mancano concorrenti come Recon Jet

Novità per Google Glass. La sfida dei Recon Jet



Secondo quanto annunciato, dovrebbero arrivare in commercio fra un anno i Google Glass, occhialini in stile futuristico ‘inventati’ da BigG che permettono di catturare foto e girare video con fotocamera da 5 Megapixel alla risoluzione di  720p, e includono 16GB di Flash storage sincronizzato con lo storage cloud di Google, di cui 12GB è usabile.

Questi speciali occhialini sono, inoltre, dotati di connettività Bluetooth e Wi-Fi. I nuovissimi occhiali permetteranno anche di twittare e l’applicazione ufficiale di Twitter per questi occhialini sarebbe già in fase di testing, come dimostrato da un tweet rivelatore dello sviluppatore Shiv Ramamurthi @mogrooth che poi è stato immediatamente eliminato.

Ma la notizia è stata immediatamente riportata da tutte le fonti più autorevoli. I Google Glass permetteranno, dunque, anche di scattare foto e di condividerle sul social network insieme a brevi messaggi da 140 caratteri.

L’audio, inoltre, non si ascolterà nel modo tradizionale, con auricolari o cuffiette, ma per induzione ossea. L’organo sensoriale dell’udito percepirà direttamente le vibrazioni che giungeranno attraverso le ossa craniche dal dispositivo traducendole in suoni, voci, rumori.

E non solo: secondo quanto comunicato da Abc News, si potrà accedere anche alle ultime notizie di Cnn, contenuti sulla moda di Elle, ai siti di microblogging Twitter e Tumblr, a Facebook (ma solo a una parte dei servizi del social network) e ai promemoria di Evernote.

Queste nuove app sono state presentate durante la conferenza degli sviluppatori I/O. Inoltre, i Google Glass offrono la possibilità di accedere al servizio mappe, al cellulare degli utenti per inviare messaggi di testo, scattare foto e registrare video.

Nonostante la grande 'invenzione', sembra che i Google Glass abbiano già dei concorrenti. Si tratta dei Recon Jet, che promettono di portare sul mercato gli occhiali, pensati per gli sportivi, entro fine 2013 al costo di circa 500 dollari. Anche questi si basano sulla piattaforma mobile di Google ma, al contrario dei Google Glass, sono esteticamente più robusti e voluminosi.

Questi occhiali permettono di controllare velocità, i chilometri percorsi, calorie bruciate e altri parametri grazie ai sensori di velocità. Tra le caratteristiche tecniche di questo prodotto spiccano il processore dual-core e sistema operativo Android.

Per la connettività è presente il supporto per il WiFi e Bluetooth. I Recon Jet, come i Google Glass, integrano, inoltre, una fotocamera ad alta definizione, che può registrare filmati in HD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il