BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Piano Lavoro Governo Letta contro disoccupazione da Giugno per modificare Legge Fornero

Le possibili modifiche alla attuale legge sul Lavoro: le misure del ministro Giovannini



Imu, cassa integrazione, esodati e non solo: “Da qui fino a giugno ci concentreremo sul piano giovani, con un obiettivo ambizioso: ridurre la disoccupazione giovanile di otto punti percentuali portandola al 30% dai livelli record attuali”: questo quanto annunciato dal ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, sulle eventuali modifiche alla riforma Lavoro dell’ex ministro Fornero.

Per quanto riguarda le novità che potrebbero arrivare, Giovannini parla di correzioni ai contratti a termine e di riduzione dell'intervallo temporale tra un rinnovo di contratto e un altro (oggi ci vogliono due mesi anziché dieci giorni come prima).

A chi chiede, inoltre, sgravi fiscali per chi assume, il ministro Giovannini chiude sull'ipotesi di ridurre il costo del lavoro per i giovani assunti, ribadendo che “Bisogna prendersi cura dei giovani.

Fare in modo che un giovane senza lavoro venga assistito nella ricerca di un impiego, come accade nel paesi dell'Europa del nord, gli stessi che hanno anche i tassi di disoccupazione più bassi”.

Ma Giovannini elogia anche la riforma lavoro sempre dell’ex ministro Fornero visto che la riduzione dell’occupazione negli ultimi 2-3 mesi si è arrestata e parla, infatti, di “un elemento interessante questo che potrebbe essere coerente con l’aggiustamento che sta avvenendo nel mercato del lavoro. Bisogna stare attenti a toccare una riforma che sta ottenendo gli effetti attesi. Imprese e investitori non amano l’instabilità delle norme”.

Dunque, secondo il ministro il problema della disoccupazione che ha colpito l'Italia, è frutto di un'economia in recessione, non di una riforma che non funziona, perché le leggi sul mercato del lavoro varate nel 2012 sembra che stiano dando i primi risultati concreti.

Disoccupati 2016: assegno, indennità, agevolazioni. Debutta il nuovo assegno di disoccupazione nel 2016, vediamo quali sono le caratteristiche, a chi è rivolto e come funziona

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il