BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Legge su partiti ed elezioni: Pd-M5S è scontro per Ddl contro movimenti

Nuova legge per norme elettorali: infuria Beppe Grillo. Il ddl



Le nuove regole per le elezioni stanno creando non poco scompiglio: un disegno di legge del Pd presentato al Senato che vede come primi firmatari i senatori del Pd Anna Finocchiaro e Luigi Zanda, stabilisce che alle competizioni elettorali potranno partecipare le associazioni riconosciute con personalità giuridica e con uno statuto pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Ciò significa che a movimenti, come quello 5stelle di Beppe Grillo, che non sono regolati da norme e non hanno personalità giuridica, sarebbe preclusa una partecipazione alle sfide elettorali. Inoltre, nel testo del ddl si legge: ‘Il mancato acquisto della personalità giuridica precluderà l'accesso al finanziamento pubblico e la partecipazione alle competizioni elettorali’.

E scoppia il caso: non tarda ad arrivare la risposta Grillo che suo blog pubblica ‘Se la legge anti movimento di Finocchiaro e Zanda del pdmenoelle sarà approvata in Parlamento il M5s non si presenterà alle prossime elezioni’. Ma la Finocchiaro subito risponde sostenendo che “il ddl sulla personalità giuridica firmato dal Pd non è in funzione anti-M5S, ma si tratta di una proposta del Partito democratico presentata già nella XVI legislatura.

La proposta di attuazione dell'articolo 49 della Costituzione non è una succulenta notizia che rivelerebbe l'avversione del Pd per il Movimento 5 stelle”.

E spiega ancora: “Il Pd ha lanciato da tempo l'idea che per il rinnovamento della politica sia necessario applicare l'articolo 49 della Costituzione e prevedere meccanismi di democrazia e di trasparenza per l'attività di ogni forza politica. Non si tratta di norme per chiudere la partecipazione. Al contrario, la legge serve per garantire la trasparenza della vita interna dei partiti e la stessa partecipazione”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il