BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Luca Parmitano: il primo italiano a passeggiare nello spazio sta per partire

Primo italiano a passeggio nello spazio: la missione di Parmitano



Si chiama Luca Parmitano il primo italiano che passeggerà nello spazio: è, infatti, previsto per martedì 28 maggio il debutto nella missione Volare, quando a bordo di una Soyuz TMA-09M raggiungerà la Stazione Spaziale Internazionale.

Insieme a Parmitano ci saranno il russo Fedor Yurchikhin e l’americana Karen Nyberg. Sesto italiano ad andare nello Spazio e quinto a salire a bordo della ISS, Parmitano svolgerà la prima missione di lunga durata che la Nasa ha assegnato all’Asi, l’Agenzia spaziale italiana, e, per la prima volta per un italiano, oltre ad operare all’interno della ISS, diventerà protagonista delle due cosiddette attività extraveicolari (EVA, Extra Vehicular Activity) previste nel mese di luglio.

Luca Parmitano, maggiore e pilota sperimentatore dell’Aeronautica Militare, per sei mesi, fino a novembre 2013, si occuperà principalmente di attività di sperimentazione, caratterizzate da una forte presenza del know how italiano: Diapason e Ice (Italian Combustion Experiment) sono i due esperimenti del programma Green Air che prenderanno il via durante la sua missione.

Diapason, realizzato dall’italiana Dtm, riguarda la rilevazione nell’aria, tramite una specifica apparecchiatura, della presenza di particelle di dimensione di pochi nanometri che avrà applicazioni in studi sull’inquinamento atmosferico, mentre Ice studierà i combustibili innovativi a basso impatto ambientale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il