BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Ristrutturazione 55%-50% case: bonus 2013 proroga confermata Governo Letta oggi in CdM

Confermata proroga bonus ristrutturazioni per efficienza energetica: le novità



Confermata per il 2013 la proroga per la detrazione del 55% per gli interventi di ristrutturazione per l'efficienza energetica. La conferma oggi in Consiglio dei Ministri. L’intesa sulla detrazione fiscale al 55% sugli interventi di efficienza  degli immobili è stata raggiunta dal responsabile allo Sviluppo Economico, Flavio Zanonato, insieme con il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni.

Zanonato ha infatti detto: “Con il ministro dell’Economia ho concordato la conferma, almeno per tutto il 2013, della detrazione fiscale del 55% per gli interventi di efficienza energetica negli edifici”. Rimandata, dunque, l’attuale scadenza prevista per il 30 giugno.

La proroga fino al 31 dicembre 2013 del bonus per gli interventi di miglioramento energetico è stabilita da un articolo dedicato al rifinanziamento dello sgravio del 50% sulle ristrutturazioni edilizie.

Secondo quanto previsto dall’articolo 13, dovrebbero essere prorogate sino al 31 dicembre 2013 le attuali misure di defiscalizzazione ed agevolazioni previste al 55% e al 50% per il risparmio energetico e le ristrutturazioni, includendo anche interventi relativi ad eventuali adeguamenti alla legge antisismica.

Le detrazioni per la riqualificazione energetica al 55% varranno solo per coloro che non usufruiscano di ulteriori facilitazioni fiscali, come il Quinto conto energia.

Secondo le prime stime, il costo complessivo ammonterebbe a circa 2 miliardi in 10 anni, e, secondo i primi calcoli, prolungare il bonus delle detrazioni Irpef del 50% sulle ristrutturazioni porterebbe un disavanzo minimo, di soli 7 milioni di euro, nel 2014, che però finirebbe per ingrossarsi a circa un miliardo nei successivi 3 anni.

Ristrutturazione Casa BONUS e DETRAZIONI. Vediamo quali sono i bonus, le detrazioni e le agevolazioni fiscali disponibili ora per la ristrutturazione di immobili di proprietà, in affitto e per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il