Bonus 55%-50% ristrutturazione casa proroga a Dicembre 2013 non ancora ufficiale dopo CdM. Motivi

Ok a proroga bonus lavori per efficienza energetica ma manca ufficialità



Avrebbe dovuto ricevere il via libera ufficiale venerdì in Consiglio dei Ministri la proroga per il 2013 della detrazione del 55% per gli interventi di ristrutturazione per l'efficienza energetica.

L’intesa sulla detrazione fiscale al 55% sugli interventi di efficientamento degli immobili è stata raggiunta dal responsabile allo Sviluppo Economico, Flavio Zanonato, insieme con il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni. Zanonato ha infatti detto: “Con il ministro dell’Economia ho concordato la conferma, almeno per tutto il 2013, della detrazione fiscale del 55% per gli interventi di efficienza energetica negli edifici”.

L’attuale scadenza prevista per il 30 giugno sarebbe stata proroga al 31 dicembre 2013 con uno sgravio del 50% sulle ristrutturazioni edilizie. Il realtà, nonostante l’intesa sulla proroga, ne è slittata l’ufficialità e il governo ha rimandato alla prossima settimana la decisione sulla proroga per i bonus in edilizia, sia quello del 55% sulla riqualificazione energetica degli edifici, sia quello del 50% per le ristrutturazioni.

E ciò che si aspetta per l’approvazione definitiva è la quantificazione delle coperture del provvedimento. Ad essere rinviato, invece, il bonus sulle ristrutturazioni. I bonus potrebbero scendere al 36%, il vecchio sconto previsto dai governi precedenti.

Ma il ministro per le infrastrutture Lupi vorrebbe un provvedimento complessivo che tenga conto delle diverse esigenze.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il