BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Amministrative 2013: affluenza crolla. Sempre più lontani dalla politica

Elezioni Amministrative: registrato crollo record dell'affluenza



Le elezioni amministrative 2013 che si sono svolte a Roma, Ancona, Avellino, Imperia, Massa, Pisa, Siena, Treviso, Brescia, Vicenza e Barletta sono state all'insegna dell'astensionismo.

E', infatti, il numero di coloro che non si è recato a votare ad aver risaltato maggiormente. Alle 22 di domenica, nei 563 comuni ha votato solo il 44,66% dei sette milioni di elettori. Rispetto alle precedenti elezioni amministrative, vuol dire un meno 15,34%.

Il crollo dell'affluenza alle urne di domenica è stato poi confermato ieri alla chiusura definitiva dei seggi. Dei circa sette milioni di italiani chiamati alle urne per eleggere i sindaci di 564 Comuni, ha votato solo il 62,38% contro il 77,16%delle precedenti consultazioni: un calo di quasi 15 punti.

A Roma il calo è stato ancora più accentuato: ha votato il 52,8% contro il 73,66% del 2008, per un calo di quasi 21 punti, secondo i dati resi noti sul sito del Viminale. Risultato: Ignazio Marino è avanti col 42,6% e segue Gianni Alemanno con il 30,3%, poi Marcello De Vito, del M5s, è al 12,4%, Alfio Marchini al 9,5% e Sandro Medici al 2,2%.

“Per me la partita è aperta: bisogna combattere fino alla fine per il bene di Roma”, ha detto il candidato del centrodestra Gianni Alemanno, mentre Ignazio Marino si è detto soddisfatto dei primi risultati delle elezioni comunali di Roma.

Si andrà al ballottaggio anche a Brescia, che vede un testa a testa tra il sindaco uscente, Adriano Paroli del Pdl e il candidato del Pd Emilio Del Bono; Treviso, dove l'ex sindaco di 84 anni, Giancarlo Gentilini, sostenuto da Pdl, Lega e liste civiche, contro l'avversario Giovanni Manildo, del centrosinistra; ad Ancona; e a Siena, dove sembra in testa il candidato del centrosinistra Bruno Valentini, con quasi il 40% dei consensi. A distanza il candidato del centrodestra con il 24,2%.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il