BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Maturità 2013: commissioni e presidenti esterni. Link ufficiale dove poterli vedere

Esami di maturità 2013: commissioni e come si svolgeranno



Saranno presto resi noti i nomi di commissari esterni e presidenti delle Commissioni per i prossimi Esami di Maturità 2013. Qualora si venga nominati, il foglio di nomina arriverà nella scuola di servizio e bisognerà presentarlo nella riunione di insediamento del 17 giugno.

Le commissioni d'esame saranno miste, costituite per metà da membri interni della classe e per metà da commissari esterni. Gli esami di maturità prenderanno il via il prossimo 9 giugno con la prima prova di italiano, che dovrà accertare la padronanza della lingua nella quale si svolge l’insegnamento.

La scelta sarà tra il classico tema su argomento di ordine generale o a carattere storico o letterario, l’analisi e il commento di un testo letterario o non, in prosa o poesia, un articolo di giornale o un breve saggio.

La seconda prova scritta sarà quella specifica per ogni indirizzo scolastico, mentre la terza accerterà la conoscenza degli studenti su diverse discipline ed ha come obiettivo verificare le conoscenze sulle materie studiate nel corso dell’ultimo anno.

Sono previste diversi tipi di prove, come la trattazione sintetica, non più di cinque argomenti; i quesiti a risposta singola, da 10 a 15; i quesiti a risposta multipla, da 30 a 40; i problemi scientifici a soluzione rapida, due al massimo; o un progetto. A seguire, dopo la correzione delle prove, ci sarà la prova orale conclusiva.


Per visualizzare le commissioni cliccare qui:


http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/esame-di-stato

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il