BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Smartphone e applicazioni: è record in Italia

Boom smartphone e uso app in Italia: gli ultimi dati



Smartphone che passione: secondo gli ultimi dati resi noti dall’Osservatorio Mobile Internet, Content & Apps della School of Management del Politecnico di Milano, 27 milioni di italiani ne possiedono almeno uno e circa 22 milioni lo usano per accedere ad internet ed entro il 2013 è previsto il sorpasso della diffusione degli smartphone sui Pc.

I dati indicano, dunque, un andamento del mercato mobile decisamente roseo,  che nel 2012 ha toccato un valore di 623 milioni di euro (+20%) fra le applicazioni (App) e i contenuti digitali distribuiti via rete e telefono cellulare (giochi, news, video, social network, ecc.); l’86% proviene dalla spesa degli utenti, il 14% dagli investimenti pubblicitari.

In particolare esplodono i ricavi generati dalle app, più 87%, ma crescono anche i ricavi generati dai siti Mobile, 27%.  Nel Belpaese esplodono, dunque, l'Internet mobile (+53% nel 2012) e i ricavi da app, +87% nel 2012 e un raddoppio atteso per quest'anno.

Secondo Guido Argieri, managing partner Doxa Digital, le app sono assolutamente preferite per pochi contenuti (social, messaging e giochi), ma proprio quelli usati più di frequente.

Tra i fattori più importanti che hanno generato il boom del Mobile Internet ci spiccano la crescita delle tariffe Flat, che per la prima volta, nel 2012, superano il 50% del totale mercato, e l’elevato numero di possessori di smartphone: gli utenti mensili che si collegano ad Internet dal proprio telefono cellulare (mobile surfer) è arrivato, infatti, come inizialmente accennato, a marzo 2013, a 22 milioni, pari già a tre quarti degli utenti internet mensili da Pc.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il