Classifica degli stipendio dei primi ministri e dei capi di stato

Potere, responsabilità e stipendio non sempre vanno di pari passo



Potere, responsabilità e stipendio non sempre vanno di pari passo: il premier indiano Manmohan Singh - un miliardo di amministrati - prende appena 650 euro al mese contro i 22.832 della presidente della Repubblica d'Irlanda, Mary McAleese, o i 20.558 del suo premier Bertie Ahern.

Pur sempre assai meno, come sottolinea però il settimanale francese l'Express, dei 13 milioni di euro annui di Zinedine Zidane o di altre stelle del calcio, dello spettacolo o della moda: Jacques Chirac, titolare dell'Eliseo, arriva appena a 6.741 euro mensili.

Tra i Primi ministri, in Europa comanda Angela Merkel: con 21,262 euro mensili il Cancelliere tedesco prende il triplo dello spagnolo José Luis Rodriguez Zapatero (7.296 euro) e otto volte quanto percepito dal suo omologo slovacco; Romano Prodi incassa 18.533 euro, Tony Blair 15.249; fanalino di coda il lettone Aigars Kalvistis, che fece scalpore dichiarando pubblicamente che con lo stipendio ufficiale non arrivava alla fine del mese.

Fuori dall'Ue, George W. Bush - nonostante il raddoppio dello stipendio deciso recentemente - arriva a 22.784 euro mensili, cinque volte meno di quanto percepisce in media un alto dirigente di corporation; il premier giapponese Junichiro Koizumi lo supera con 24mila euro, 2mila in più del presidente svizzero Moritz Leuenberger.

Il boliviano Evo Morales ha deciso invece di dimezzarsi lo stipendio, che tocca ora 667 euro, la media dei governanti dell'Africa subsahariana; il brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva arriva a 2.900 euro, meno di quanto guadagnano almeno 20mila pubblici funzionari brasiliani.

Infine i misteri: Hugo Chavez non ha mai rivelato l'entità dei suoi emolumenti; Fidel Castro, secondo Forbes, avrebbe una fortuna personale pari a 702 milioni di euro; la Federazione russa concede al Cremlino 160 milioni di euro l'anno, ma lo stipendio ufficiale di Vladimir Putin - che ha seguito l'esempio di Bush raddoppiandoselo d'ufficio - arriva ai 4.250 euro.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il