BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pec obbligatoria aziende individuali dal 30 Giugno 2013. Come fare nuova email

Pec obbligatoria anche per le imprese individuali: come fare e offerte



Diventa obbligatoria dal prossimo 30 giugno la Pec (Posta elettronica certificata) per le imprese individuali. L'indirizzo Pec dovrà essere iscritto , sempre entro tale termine, al Registro Imprese presso la competente Camera di Commercio, e, dopo aver acquistato la casella presso uno dei Gestori autorizzati, bisognerà effettuare una pratica di ‘Comunicazione Unica’ utilizzando gli strumenti appositamente dedicati sui siti delle diverse Camere di Commercio provinciali.

L’obbligo dell’indirizzo di posta elettronica certificata è disciplinato dal decreto Sviluppo bis. L'iscrizione della PEC non prevede alcun onere in diritti, bolli e tariffe.

Da quel momento in poi, tutti gli atti e le comunicazioni effettuate tramite PEC saranno considerate notificate al pari di una raccomandata con avviso di ricevimento. PEC e Firma Digitale Postecert permettono di firmare e inviare i documenti elettronici con pieno valore legale e in totale sicurezza.

 La PEC, del resto, rappresenta un’importante strumento alternativo all’utilizzo della classica raccomandata postale A/R, giuridicamente valido, per comunicare e trasmettere/ricevere comunicazioni da Enti e Pubblica Amministrazione. Per dotarsi della nuova Pec, Aruba propone un'offerta ad hoc per ditte e commercialisti.

Alle ditte individuali, Aruba fornisce gratuitamente una PEC di qualità in versione premium, la soluzione più avanzata della gamma che comprende 10GB di spazio totale, traffico mail illimitato e un servizio di notifiche via sms per garantire che l’utente legga in tempo eventuali messaggi certificati, il cui valore è del tutto analogo a quello di una raccomandata A/R.

Ai commercialisti, invece, Aruba offre gratuitamente per il primo anno, un programma dedicato a questo tipo di professionisti che potranno così gestire ed attivare le caselle PEC dei propri clienti, sostituendosi a questi ultimi per ogni pratica ed ogni comunicazione con la PA.

Il pacchetto offre la possibilità di attivare un numero illimitato di caselle PEC, una per ciascun cliente; l’opportunità di usufruire di vantaggi economici esclusivi; e la possibilità di rilasciare ai  propri clienti la Firma Digitale, necessaria per comunicare la PEC al Registro Imprese.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il