La produttività cala così come gli utli nelle imprese italiane

La produttività cala, così come gli utili: il quadro che emerge dal rapporto Istat è purtroppo ben noto nel mondo della piccola e media industria italiana



“La produttività cala, così come gli utili: il quadro che emerge dal rapporto Istat è purtroppo ben noto nel mondo della piccola e media industria italiana. Mentre altri Paesi hanno ripreso a correre, una contrazione dell'8,3% della produttività in Italia è un campanello d'allarme che non può rimanere ignorato”: così Paolo Galassi, Presidente di Confapi (Confederazione italiana della piccola e media industria) commenta i dati pubblicati dall'Istituto di statistica.

«Crediamo sia il momento di introdurre un elemento di discontinuità rispetto al recente passato delle relazioni industriali», aggiunge Galassi. «Nell'avvio di un nuovo processo di concertazione, si deve tenere conto dell'esigenza di una maggiore produttività per addetto. Gli imprenditori guardano con fiducia alla ripresa ma hanno bisogno di una maggiore disponibilità da parte dei lavoratori: lavoriamo tutti di più per generare più ricchezza condivisa».

«D'altra parte la nostra indagine congiunturale, condotta su 2.700 pmi di tutta Italia aveva evidenziato a conclusione del 2005 un leggero miglioramento congiunturale del settore manifatturiero. Un peggioramento della produttività come quello dello scorso aprile avvalora ancora di più la richiesta al governo, da parte delle pmi, di interventi immediati per dare una scossa al sistema produttivo», conclude Galassi.

(AGE)

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il