BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Mutui UbiBanca,Unicredit,BancaIntesa luglio-agosto 2013:migliori offerte.Confronto.Anche per giovani

I migliori mutui oggi disponibili: le offerte principali



Se è vero che ottenere oggi mutui in Italia è molto difficile a causa delle garanzie e delle condizioni sempre troppo restrittive delle banche e degli spread applicati dalle stesse, troppo alti, e che la via più semplice per ottenerli è quella di rivolgersi alle banche estere operanti in Italia, realtà che hanno 2.700 sportelli, 37mila dipendenti che rappresentano il 16 % del sistema bancario italiano e che, per quanto riguarda i mutui erogati, l'anno scorso hanno registrato 15 miliardi in più di mutui emessi, in controtendenza rispetto alla media nazionale che segnala -3,4%, è anche vero che sono diversi gli istituti che in questi mesi estivi stanno dando vita ad offerte convenienti, in modo da sostenere il comparto.

Nel 2012, infatti, il mercato immobiliare si è ridotto di un quarto rispetto all'anno precedente, le compravendite assistite da mutui risultano in drastico calo, passando dal 44,8% del totale nel 2011 al 37% nel 2012, ed è quindi necessario cercare di invertire la rotta.

E', per esempio, dedicata ai giovani la nuova offerta Mutuo casa giovani coppie 2013 di Ubi Banca, pensata per i giovani, anche con contratto di lavoro atipico. La proposta è destinata a chi ha meno di 40 anni e un lavoro, anche a tempo determinato e con solo alcuni mesi di lavoro alle spalle: è necessario, infatti, che il richiedente stia lavorando da almeno 18 mesi, oppure che abbia lavorato 18 mesi nei due anni precedenti alla richiesta e che abbia attualmente un’occupazione.

Disponibile anche l’offerta Mutuo Casa giovani Coppie 2013 con Tasso Variabile Sempre Light, particolare offerta di mutuo a tasso variabile il cui spread decresce dello 0,05% ogni cinque anni, a partire dal quinto anno. L’offerta è valida fino al 31 dicembre del 2013 per i mutui erogati entro e non oltre il 31 marzo 2014.

Interessante anche la proposta di Unicredit, che offre, in realtà, diverse proposte in base alle proprie esigenze. I mutui UniCredit possono essere concessi per varie finalità: dall'acquisto della prima o seconda abitazione, alla ristrutturazione di un immobile di proprietà, passando per la surroga, che consente di trasferire il proprio mutuo presso UniCredit a nuove e più convenienti condizioni.

Tutti i mutui UniCredit possono essere richiesti in filiale, prenotando un appuntamento dal sito dell'istituto. Mutuo Valore Italia è la nuova gamma di mutui pensata da Unicredit per andare incontro, con flessibilità e variabilità, alle esigenze di diversi target.

Parte da un importo minimo di 50.000 euro e può avere durata massima di 30 anni. Infine, Banca Intesa, entro il 31 luglio 2013, offre il Mutuo Domus Offerta Superflash, che non prevede alcun costo di istruttoria, incasso rate ed estinzione anticipata, può essere richiesto da persone di età compresa fra i 18 e i 35 anni ed anche da lavoratori atipici. In questo caso, il mutuo è assistito dalla Polizza Lavoratori Atipici di durata decennale e senza costi aggiuntivi per il cliente.

. L'offerta di mutui sia a tasso fisso che variabile a Aprile 2016 si fa molto interessante. Grazie alla discesa mese su mese dei prezzi degli immobili nelle grandi città, ma soprattutto nei piccoli centri, e grazie ai tassi praticamente prossimi allo zero oggi accendere un mutuo è estremamente conveniente. In questa analisi abbiamo analizzato le migliori offerte proposte dai principali istituti.

Fisso o variabile? Questo è l'eterno dilemma... In breve in questa particolare fase storica chi ha la possibilità di aprire un mutuo da estinguere in 10 anni quasi sicuramente la scelta del tasso variabile può essere quella più azzeccata, infatti attualmente i tassi sono molto bassi e le prospettive per i prossimi anni non fanno intravedere una loro risalita e poi grazie alla portabilità è sempre possibile, qualora i tassi aumentino, ricontrattare il mutuo con la stessa banca o con un altro istituto al fine di ottenere una proposto di nuovo vantaggiosa.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il