Windows Live Messenger 8.0 disponibile in italiano. Funziona anche come Voip.

Oggi è il giorno del lancio del nuovo Live messenger, la nuova versione dell'istant messenger di casa Microsoft.



Oggi è il giorno del lancio del nuovo Live messenger, la nuova versione dell'istant messenger di casa Microsoft.

Il nuovo messenger è ora una completa piattaforma di comunicazione, dalla voce allo scambio file, dal VoIP ai feed.

Tante nuove funzionalità, alcune delle quali hanno preso nel tempo l'aspetto di nuovi servizi sotto il marchio Live: il più evidente è l'integrazione dell'acquisita Fordershare, che ora permette di condividere cartelle e file, effettuare chiamate VoIP, sia in voce che realizzando videochiamate, inviare SMS, integrazione con i feed tramite Live Alerts, avere sempre sincronizzati i propri contatti tramite Live Contacts.

Per le chiamate VoIP per ora non è chiaro quale operatore verrà utilizzato: in America si tratta di Verizon, quindi se non sbaglio è possibile che in Italia Microsoft si appoggerà a Vodafone.

La nuova versione a breve potrà anche permettere la comunicazione con gli utenti del messenger di Yahoo!: una unione a cui Yahoo! e Microsoft sono dovuti andare incontro per cercare di contrastare il successo (americano) di AOL e la concorrenza di Google e Skype.

Decisamente strana per un sito Microsoft la presenza, in fondo alla pagina del sito di presentazione di un sistema di valutazione da parte dell'utente.
I tempi cambiano.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il