BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Prestiti Agosto 2013: migliori tassi interesse e condizioni. Confronto

Andamento prestiti e migliori di questo mese



Nonostante la politica Bce di riduzione dei tassi d’interesse, gli istituti di credito italiani concedono meno prestiti ed è boom di prestiti online. Gli italiani si rivolgono alla rete per ottenere liquidità immediata, con formule d'accesso semplici, che prevedono anche, per esempio, tempi di erogazione più che celeri (24/48 ore), nessuna motivazione richiesta, importo a domicilio, firma singola, rata e tasso costante nel tempo.

Per riuscire a trovare il prestito migliore bisogna fare attenzione a Tan e Taeg, il primo si riferisce al tasso annuale (tasso d'interesse espresso in percentuale sul credito concesso al cliente), mentre il secondo al tasso annuo effettivo globale, che misura una serie di oneri, come spese d'istruttoria della pratica di finanziamento, spese di assicurazione e garanzia, spese di riscossione delle rate.

In questo mese di agosto sembra che i tassi stiano registrando ribassi generalizzati per i migliori prestiti per l'acquisto di auto nuova e per la ristrutturazione casa: rispetto a luglio il Tan dei migliori finanziamenti con finalità acquisto auto nuova è sceso di -0,10%, mentre il Taeg ha avuto un calo tra 9 e 11 punti base a seconda della durata.

Per quanto riguarda le offerte di ristrutturazione casa, il Tan delle offerte con durata da 12 a 72 mesi è ora a 6,75% (-0,15% rispetto a luglio), mentre per le durate più lunghe è sceso a 6,90% (-0,10%).

Scende anche per il Taeg, in alcuni casi di oltre i 20 punti base. Tra i migliori prodotti del momento spiccano Findomestic Banca, Rat@web, e Fiditalia Spa. 

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il