BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni lavoratori usuranti e precoci: proposte Governo Letta allo studio

Anche i lavoratori del comparto scuola inseriti nella categoria dei lavoratori impegnati in attività usuranti.



Continua il lavoro dei tecnici ministeriali a riguardo delle questioni legate alle modifiche da applicare alla legge Fornero, del problema esodati e della faccenda “Quota 96” all’interno del decreto scuola auspicato anche del ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza. Nella legge della Quota 96, va ricordato, i lavoratori vengono definiti lavoratori impegnati in attività usuranti.

L’idea di base dell’esecutivo dunque, che sarà discussa durante il prossimo Consiglio dei ministri del 23 agosto, è quella di reperire fondi per le casse dello Stato utili da reinvestire per dar vita a un sistema più meritocratico anche appunto nel comparto scuola, dove dopo il blocco degli scatti di anzianità si sta per riaprire una nuova fase di concertazione per il rinnovo del contratto collettivo.

A questo potrebbe servire ovviamente anche l’approvazione del decreto D’Alia, che prevede tra le altre cose il prepensionamento degli statali e la mobilità per il personale in esubero, anche se, come paventato dal ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Giovannini, il rischio concreto è che il tutto possa slittare a cavallo tra ottobre e novembre, quando andrà in discussione la Legge di Stabilità per il nuovo anno.

Rimane comunque di attualità la questione Quota 96, da cui potrebbero scaturire importanti cambiamenti; la Quota 96, come annunciato dall’onorevole De Michelis a “Omnibus” di La7 prima delle ferie, potrebbe anch’essa essere discussa durante il Consiglio dei Ministri del 23 agosto. È stata la stessa De Michelis ad affermare che “andare in pensione anche in ottobre non precluderebbe la continuità dell'anno scolastico, come dimostra la consuetudine di nominare molti insegnanti dopo l'inizio delle lezioni”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il