BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nuove Assunzioni scuola approvate Governo Letta: chi e quando potrà iniziare a lavorare

Via libero governo nuove assunzioni scuola: quante saranno e per chi



Via libera alle 11.2628 nuove assunzioni di insegnanti, più 672 dirigenti nel mondo della scuola. Le nuove 11mila assunzioni saranno così suddivise: 1.274 posti riservati alla scuola dell’infanzia, 2.161 ai docenti della primaria, 2.919 cattedre alla scuola media e 3.136 agli insegnanti delle superiori (secondaria); 1.648 posti saranno per gli insegnanti di sostegno e 68 per gli educatori dei convitti nazionali e degli educandati; mentre le ultime 62 posizioni saranno occupate da docenti di scuole comunali o provinciali di recente passate sotto lo Stato.

I nuovi incarichi dovranno ora essere ratificati dagli Ambiti territoriali provinciali, cioè dagli ex provveditorati. Il termine per confermare le assunzioni scade già il prossimo 31 agosto e nei casi in cui dovessero emergere delle lacune, il posto resterà vacante per altri 12 mesi, per poi essere assegnato al legittimo proprietario solo a settembre 2014.

Fino ad allora, resteranno in carica i supplenti. Gli 11.268 posti che cominceranno ad essere assegnati nei prossimi giorni verranno suddivisi in parti uguali tra i vincitori del concorso e i precari inseriti nelle liste provinciali.

Poi, si procederà alla nomina dei supplenti che dovrebbero arrivare in cattedra prima dell'inizio delle lezioni. Le nuove assunzioni, inoltre, saranno a tempo indeterminato.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il