BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Esodati tra i temi del Consiglio dei Ministri di oggi ma si rischia slittamento

Questione esodati urgenza ma rischia ancora di essere rimandata: la situazione



Mentre oggi l'incontro decisivo del Consiglio dei Ministri è verte sull'Imu, in discussione ci sarebbe anche la questione esodati, che sicuramente per motivi vari sarà sicuramente rimandata. Considerando che già l'accordo su Imu e Iva bloccata sarà difficile.

Pier Paolo Baretta spiega, infatti , che “C'è un interesse convergente a risolvere il problema dell'Imu e la soluzione percorribile è la realizzazione della tassa di servizio comunale con ampio potere ai comuni, con questa tassa tutti pagheranno meno.

La parte finanziaria, sottolinea il sottosegretario all'Economia, ha ancora bisogno di un lavoro non semplice che ci auguriamo di completare in queste ore, perché non abbiamo solo l'Imu ma anche l'Iva, la Cig, gli esodati”. Anche il viceministro all'Economia, Stefano Fassina, ricorda che, insieme all’Imu, ci sono anche altre priorità, “come rifinanziare la Cig in deroga, gli esodati ed evitare l'innalzamento dell'Iva.

Stiamo discutendo in queste ore, non poniamo problemi del Pd, ma problemi di milioni di persone, come i disoccupati, i cassaintegrati, gli esodati e l'aumento dell'Iva, bisogna trovare un punto di equilibrio e credo ci siano le possibilità”.

Fassina sottolinea poi “Non sarei d'accordo se per eliminare l'Imu si dovessero aumentare le accise o l'Iva. Bisogna evitare di fare operazioni che spostano da una parte all'altra il carico fiscale soprattutto quando l'intervento può avere effetti regressivi”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il