BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Esodati: a rischio nuove categorie. Ecco chi sono

Nuovi lavoratori che rischiano di diventare esodati: chi sono



Mentre i 10.130 esodati facenti parte dell’ultimo contingente dei salvaguardati entro il 25 settembre dovranno presentare la domanda per l'accesso alla salvaguardia alla Direzione Territoriale del Lavoro del loro territorio, indicando la data di fine rapporto lavorativo e quale accordo li ha messi in mobilità, per ottenere così la pensione, Confcommercio ha lanciato l'allarme sui cosiddetti esodati del commercio, cioè per tutti quei lavoratori autonomi che, dopo aver cessato l'attività e aver restituito alle autorità licenze e autorizzazioni, si trovano senza fonti di reddito e senza pensione.

Massimo Vivoli, presidente Fipac Confesercenti, ha spiegato che “ai commercianti fino all’introduzione delle Legge Fornero spettava un indennizzo destinato alle aziende commerciali in crisi.

Il meccanismo era semplice. L’indennizzo veniva erogato per un massimo di tre anni, fino al compimento dell’età per la pensione di vecchiaia: 60 anni per le donne e 65 per i colleghi uomini.

Ma le cose sono cambiate con la nuova riforma Fornero, che ha inasprito i requisiti anagrafici per la pensione di vecchiaia, innalzando l’età pensionabile e lasciando questa categoria di lavoratori senza alcun sostegno”.

E i problemi non finiscono qui, perchè le segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil chiedono, inoltre, di modificare il regolamento per l’armonizzazione all’assicurazione generale obbligatoria dei requisiti minimi di accesso al pensionamento anticipato di categorie di personale iscritto presso l’Inps, l’ex-Enpals e l’ex-Inpdap.

Intervento diretto che colpisce i lavoratori grafici e poligrafici e più in generale la riforma del sistema dell’Editoria a livello nazionale. Si tratta, anche in questo caso, di un intervento che potrebbe produrre un nuovo esercito di esodati.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il