BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iPhone 5S e iPhone 5C: la nuova strategia di Apple

Nuovi melafonini e nuova filosofia Apple: cosa sta cambiando a Cupertino



Presentato ieri il nuovo iPhone 5C, melafonino low cost, che sarà venduto al prezzo di 99 dollari con contratto, sarà disponibile in cinque colori diversi, giallo, rosso, arancione, blu, verde, oltre che nero e bianco, integrerà una fotocamera da 8 megapixel, 1 giga di Ram, a differenza del 5S, manterrà il processore A6, sarà realizzato in plastica, dotato di una superficie in vetro, e con lo schermo Retina.

I prezzi del nuovo iPhone 5C sono fissati a 99 dollari per il modello da 16 GB e 199 dollari per quello da 32, validi per il mercato Usa e legati ad un contratto da due anni.

Il lancio di questo nuovo smartphone low cost rappresenta una svolta nella filosofia della casa della Mela: a rappresentare il cambiamento è innanzitutto il prezzo basso, strategia mai voluto da Steve Jobs, che spesso ha ribadito come il low cost avrebbe ‘declassato’ la società di Cupertino, ai vertici del mondo proprio per la sua unicità e qualità dei prodotti; insieme alla plastica, decisamente distante dall'alluminio di Jobs.

E così, per questi due segni di svolta si potrebbe affermare che la Apple non sia più l'azienda di Steve Jobs e che i nuovi dirigenti di Cupertino siano riusciti finalmente a conquistare un loro ruolo nella società.

E tutto non per contraddire la filosofia dell’esclusività sempre perseguita da Jobs ma per diventare più competitiva, nonostante i numeri record conquistati, in un momento in cui il mercato non è più quello in cui si muoveva e imponeva Steve Jobs, ma diverso, soprattutto per una concorrenza che si è fatta più agguerrita.

E per competere con giganti come Samsung e il suo Android, e contro la nuova alleanza tra Microsoft e Nokia non basta lanciare un nuovo iPhone, innovativo, spettacolare, bisogna pensare a prodotti che possano essere alla portata di tutti, come il low cost 5C.

Oltre all'iPhone low-cost Apple lancia anche l'iPhone 5S, il nuovo top di gamma, due volte più potente del suo predecessore, anche dal punto di vista della grafica, con processore A7 a 64 bit, una fotocamera da 13 megapixel con doppio led, e tradizionale tasto 'home' capace di leggere le impronte digitali. Entrambe i modelli saranno disponibili sul mercato dal 20 settembre, ma arriveranno in Italia a fine ottobre.

Per quanto riguarda i costi, in Italia, i prezzi ufficiali, stando anche a quelli pubblicati in Francia, dovrebbero essere di 599 euro per l'iPhone 5C economico a 16 Gb, mentre 699 euro per quello da 32 GB. Per l'iPhone 5S, il prezzo in Italia del modello base da 16Gb dovrebbe essere di 729 euro, mentre quello da 32 Gb a 829-849 euro e quello da 64 GB tra i 949 e i 999 euro.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il