BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Esodati: blocco delle domande pensioni per nuovi problemi di regole da definire ancora

Tutto nuovamente bloccato per domande ultimo gruppo esodati: la nuova circolare Inps e situazione



Entro il 25 settembre i 10.130 esodati facenti parte dell’ultimo contingente dei salvaguardati dovranno presentare la domanda per la pensione alla Direzione Territoriale del Lavoro del loro territorio, indicando la data di fine rapporto lavorativo e quale accordo li ha messi in mobilità.

E mentre Confcommercio ha lanciato l'allarme sui cosiddetti esodati del commercio, cioè per tutti quei lavoratori autonomi che, dopo aver cessato l'attività e aver restituito alle autorità licenze e autorizzazioni, si trovano senza fonti di reddito e senza pensione, per coloro che rientrano nella quarta tranche di esodati prevista dal dl n.102/2013, cioè 6.500 soggetti, scatterà uno stop per le domande di pensione.

L’Inps non rigetterà queste richieste di pensionamento, ma per il via libero definitivo bisognerà aspettare le istruzioni ministeriali. La nuova circolare dell’Inps riguarda, come detto, 6.500 soggetti lavoratori il cui rapporto di lavoro si sia risolto tra il primo gennaio 2009 e 31 dicembre  201, in ragione della risoluzione unilaterale del rapporto di lavoro medesimo.

L'Inps ha inoltre comunicato che nel giro di poco tempo metterà a disposizione su internet il materiale relativo alla presentazione delle domande di pensione aggiornate. 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il