BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Redditometro 2013: le spese e voci controllate dal Fisco. Intanto prime lettere di accertamento

Tutte le voci di spesa nel mirino del redditometro: come saranno controllate



Mentre sono già partite le 35mila lettere dall’Agenzia delle Entrate, destinate ai contribuenti per i quali sono emersi scostamenti tra spese effettuate e reddito dichiarato, è bene sapere che sono tante le voci di acquisto che il Fisco mette sotto controllo, dall'acquisto di immobili di ogni tipo, a investimenti e spese che possono essere ritenute normali e quotidiane, come abbonamenti in palestra e per pay tv, pranzi e cene al ristorante, spese per istruzioni dei figli ecc.

L'Anagrafe tributaria entrerà in possesso eventualmente anche di informazioni per le spese sostenute per l'acquisto di autovetture di qualunque tipo e potenza. Anche quelle in leasing possono risultare dalla comunicazione che dovranno effettuare le società di locazione finanziaria e gli operatori commerciali che svolgono attività di noleggio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il