iOS 7 iPhone e iPad: uscita versione finale. La più importante novità di Apple dell'anno

Debutta iOs7 già scaricabile: novità e dispositivi compatibili



Dopo l’ultimo evento Apple che qualche giorno fa ha svelato al mondo intero i nuovi gioiellini iPhone 5C e 5S e nell’attesa di vedere il prossimo anno l’innovativo, come annunciato dalle indiscrezioni, iPhone 6, la casa della Mela ha rilasciato il nuovo aggiornamento del sistema operativo, iOs7, già scaricabile. Bello ed anche semplice da gestire.

Chi possiede, dunque, un iPhone o un iPad potrà procedere all’installazione, gratuita, della nuova versione di iOs. iOS7 sarà, però, disponibile non per tutti i dispositivi, ma a partire dall'iPhone 4 e modelli successivi, iPad 2 e versioni seguenti, iPod touch di quinta generazione e iPad mini.

Ciò che immediatamente colpisce di questo aggiornamento è la revisione grafica con icone minimaliste e dall’aspetto più serio. Le cartelle sono graficamente più piccole, ma molto più capienti di prima, essendo sfogliabili. Possono, infatti, contenere fino a 9 app  per ogni schermata, a cui, però, se ne possono aggiungere di nuove, fino ad arrivare a mille app in una sola cartella.

Ma con iOs 7 arriva anche l'aggiornamento di Find My iPhone, nuova applicazione che proteggerà i melafonini da eventuali furti perché prevede che il proprietario inserisca i propri dati dell'account anche per disattivare la ricerca remota o ripristinare il telefono.

Altre novità del nuovo iOs sono l’iTunes Radio, nuovo servizio di radio sul web, gratuito, con oltre 200 stazioni, e che permette anche di acquistare i brani con un link diretto ad iTunes; e il Centro di controllo che darà accesso immediato alle funzioni principali dell'iPhone: basterà, infatti, far scorrere il dito dal basso verso l'alto sul display per veder comparire sul display un pannello da cui gestire le varie impostazioni, come Bluetooth, Wi-Fi, modalità aereo, luminosità ed altre.

Ma cambia anche la fotocamera: arrivano, infatti, i filtri per modificare le immagini e nei video sarà possibile effettuare lo zoom sia prima che durante la registrazione. Tra le altre novità di iOs 7 anche il miglioramento di Siri, il sistema di controllo vocale, che in questa versione presenta più comandi, più funzioni supportate e più app integrate, compresa iTunes Radio.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il