Prestiti e finanziamenti Ottobre 2013: i migliori tassi e condizioni a confronto

I migliori prestiti del momento: più convenienti quelli online



In un momento di difficoltà economica e crisi di liquidi, sono sempre più gli italiani che vorrebbero ricorrere a prestiti finanziamenti, molti, però, temono l’effetto interessi e cos’ per risparmiare e cercare le offerte migliori, sono tanti coloro che si rivolgono al web a caccia di un prodotto conveniente.

Ciò che viene maggiormente richiesto in rete sono i prestiti personali per disoccupati, cattivi pagatori, studenti e senza busta paga, ma, nonostante i tassi di interesse siano più bassi rispetto al passato, le banche concedono sempre meno prestiti.

Rivolgersi al web per un prestito consente la possibilità di confrontare diverse offerte, grazie ai comparatori online, ma tra i suoi vantaggi offre anche quello di erogare l’eventuale prestito in tempi decisamente brevi.

A confermare queste tendenza  un’indagine dell'Istituto Tedesco di Qualità e Finanza che offre servizi d'inchiesta a condizioni di imparzialità nei confronti del consumatore e delle società di credito.

L’indagine è stata condotta su 14 noti istituti bancari e società finanziarie italiane, sottoponendo loro tre ipotesi di prestito di altrettanti profili di richiedente medio.

Mettendo a confronto Agos Ducato, Compass (Mediobanca), UniCredit, Findomestic, Intesa Sanpaolo, Consum.it (Gruppo MPS), Deutsche Bank, Bnl, Santander Consumer Bank, Credem, Pro Family, Creditis (Gruppo Carige), Ubi e Fiditalia, l'offerta migliore è risultata quella proposta da Agos Ducato.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il