BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie Governo Letta: incontri con sindacati per cercare di ottenere modifiche

Al via oggi incontri sindacati e governo su modifiche pensioni: le proposte



La prossima Legge di Stabilità dovrebbe contemplare un pacchetto da otto-dieci miliardi di euro per un primo taglio del costo del lavoro come preannunciato dal premier Enrico Letta.

E il capitolo lavoro andrà di pari passo con quello delle pensioni, anche se nel suo discorso programmatico Letta non ha fatto menzione delle pensioni nella prossima Legge di Stabilità.

Sembra, dunque, piuttosto difficile che tra le possibili novità in arrivo con la Legge di Stabilità questo mese possano esserci quelle tanto auspicate modifiche all’attuale sistema pensionistico a partire dall’approvazione di quel meccanismo di flessibilità in uscita proposto da Cesare Damiano.

Probabilmente l’unico spiraglio aperto si intravede per lavoratori precoci e usuranti, per coloro cioè per cui già tempo fa si era richiesta la possibilità che andassero in pensione con le vecchie regole.

Altra modifica potrebbe riguardare l’età pensionabile per le donne: molti, infatti, ne hanno chiesto l’uscita anticipata rispetto agli uomini perché aver equiparato l’età pensionabile per uomini e donne è stata considerata un’ingiustizia sociale. Intanto oggi iniziano gli incontri fra il governo presieduto da Enrico Letta e i sindacati.

Le richieste dei lavoratori riguardano la possibilità di potersi ritirare con qualche anno di anticipo rispetto alle soglie stabilite dall’attuale riforma pensionistica. Secondo Susanna Camusso, segretario della Cgil, la Legge di Stabilità deve “prevedere un effettivo abbassamento del peso fiscale sul lavoro dipendente e sulle pensioni”.

Secondo il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, “le priorità dell'esecutivo Letta dovrebbero essere il pagamento dei debiti della pubblica amministrazione e il cuneo fiscale. Vedremo se questo governo ha voglia di andare avanti e fare le cose giuste per il Paese”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il