BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Btp Italia: 5-8 Novembre 2013. Quando, dove e come si può comprare nuova emissione

A novembre quinta emissione del Btp Italia: come funziona e tassi



Torna il Btp Italia, per la quinta emissione da quando i Btp Italia furono lanciati per la prima volta dal Mef nel marzo 2012. L’emissione si terrà dal 5 all’8 novembre con facoltà del Tesoro di chiudere prima il collocamento anche alle 14 di mercoledì 6 novembre, cioè a metà della seconda giornata di sottoscrizione.

Nella precedente emissione, invece, si assicuravano due intere giornate per la sottoscrizione del titolo. Questa è l'unica novità della nuova emissione, mentre non sono previste modifiche alle caratteristiche finanziare del titolo. Il tasso reale annuo minimo garantito verrà comunicato al pubblico lunedì 4 novembre.

I risparmiatori che desiderano sottoscrivere il Btp Italia si potranno recare presso la filiale della banca o l'ufficio di Poste Italiane dove detengono un conto titoli, oppure acquistarli direttamente online attraverso il proprio sistema di home banking, se abilitato alla funzione di trading. Il taglio minimo sottoscrivibile è di 1.000 euro o multipli.

Il titolo ha una durata di 4 anni, un tasso reale annuo minimo garantito, cedole semestrali calcolate sul capitale rivalutato, recupero immediato dell'inflazione grazie alla rivalutazione del capitale corrisposta ogni sei mesi, capitale nominale garantito a scadenza anche in caso di deflazione e premio fedeltà per chi acquista all'emissione e conserva il titolo fino a scadenza.

Nelle quattro emissioni precedenti, questi titoli sono stati sottoscritti per un ammontare complessivo di oltre 44 miliardi di euro. Con il collocamento di aprile il Tesoro ha raccolto in soli due giorni la cifra record di 17,05 miliardi di euro, replicando il successo dello scorso ottobre, quando in quattro giorni erano stati venduti Btp Italia per oltre 18 miliardi, una performance senza precedenti.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il