BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Aumento stipendi e busta paga: modifiche per aumentare 14 euro in Legge Stabilità 2013

“Aumento 14 euro una bufala”: così il premier Letta. Attese nuove informazioni su aumenti buste paga



L'aumento di 14 euro in busta paga è stato definito una 'bufala' dal premier Letta. Intervenuto ieri alla trasmissione 'Otto e Mezzo' di Lilli Gruber su La7, il presidente del Consiglio ha spiegato che “La la legge di Stabilità non aumenta le tasse e non interviene nella sanità” e che anzi “Complessivamente  è una legge di stabilità che è favorevole ai cittadini, abbiamo aumentato le tasse per chi svolge attività finanziaria per alleggerirle su chi invece cerca di creare nuovi posti di lavoro”.

Secondo il premier, la Legge consentirà l'anno prossimo una crescita dell'1%: “Questa è una Legge di Stabilità che fa scendere il debito e la spesa pubblica, tasse su famiglie e imprese e farà l'1% di crescita l'anno prossimo”. E sui 14

euro in più nelle buste paga, Letta ha detto chiaramente che “si è trattato di una bufala:. Se l'è inventata qualcuno per farci del male. Abbiamo messo cinque miliardi di tasse in meno e abbiamo detto a Parlamento e parti sociali di concentrarli su chi ha più bisogno. Sta a loro discuterne”.

Considerando, dunque, che l’iter parlamentare della Legge di stabilità parte oggi, è chiaro aspettarsi nei prossimi giorni nuove informazioni che possano far sapere puntualmente quanto effettivamente i lavoratori potranno aspettarsi nelle buste paga del 2014 grazie al cosiddetto taglio del cuneo fiscale che, sin dall’inizio della sua formulazione, è stato definito il cuore di questa nuova Manovra.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il