BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Test Medicina 2013: riammessi esclusi confermati da Carrozza. Anche veterinaria, professioni mediche

Esclusi dai Test ripescati? Interviene il ministro Carrozza



Sulla possibilità di ripescare gli esclusi dai test di accesso alle Facoltà a numero chiuso, attraverso un nuovo emendamento, è intervenuta anche il Ministro dell’Istruzione Anna Maria Carrozza che dopo essere stata la maggiore fautrice dell’annullamento del bonus maturità a test in corso, ha affermato che è possibile che con il emendamento presentato in parlamento da Galan, se fosse approvato, potranno esserci eventuali ripescaggi per coloro che con il bonus di maturità rientravano nella graduatoria degli ammessi.

L’emendamento presentato dal parlamentare Galan, ex Presidente della Regione Veneto, per il reintegro del bonus di maturità per i test di medicina 2013, prevede il reintegro del bonus maturità: “Non si cambiano le regole in corsa. Molti studenti che hanno fatto il test d’accesso a facoltà a numero chiuso si sono seduti all’esame convinti che il bonus ci fosse, quando sono usciti non c’era più. Non si fa così.

Allora io dico: visto che la volontà politica è questa, manteniamo pure l’abolizione del bonus, ma tutti quelli che con il bonus sarebbero stati selezionati, devono aver salvo il loro diritto”.

Il Ministro conferma che i prossimi test di ammissione a medicina, architettura e Ingegneria avverranno ad aprile 2014 e, se per i test di architettura e Ingegneria non sono previste modifiche perchè, sempre secondo il Ministro Carrozza, i quesiti sono formulati da Ingegneri ed Architetti quindi sono attinenti alla facoltà scelta, saranno previsti invece cambiamenti per i test di medicina dove le domande per il prossimo test saranno formulate da medici per essere più pertinenti al corso di laurea al quale si intende scriversi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il