Concorso scuola, Tfa Speciale (PAS), Tfa ordinari: per Ministro Carrozza tutto da rifare

Nessun nuovo concorsone per la scuole e abolire Tfa e Pas: le proposte del ministro Carrozza



Nessun nuovo maxi concorso a cattedra ed eliminazione di Tfa e Pas: il ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza, ha, infatti, annuncitoa importanti novità nel mondo della scuola. Sul mega concorsone per la scuola, il ministro Carrozza ha precisato che “l’esperienza di quest’anno  non funziona così come una graduatoria senza valutazione delle competenze”.

Ricordiamo che i vincitori del maxi concorso a cattedra non sono stati ancora assunti tutti. L’immissione in ruolo infatti avverrà in più cicli. Il termine ultimo è previsto per il 2015.

Il ministro Carrozza ha, quindi, sottolineato quanto la procedura concorsuale si sia mostrata inefficace. Così dopo tutte le speranze alimentate dal precedente ministro Profumo, che aveva promesso un nuovo concorso ogni due anni, ora l'attuale ministro sembra smentire questo piano di reclutamento dei docenti.

Altra proposta presentata dal ministro, quella di annullare il doppio canale che permette oggi l'abilitazione, e cioè Tfa e Pas. Il sottosegretario Marco Rossi Doria ha già ricevuto l'incarico di rivedere il sistema che porta alla formazione dei docenti, con l’obiettivo di eliminare il doppio canale costituito da Tirocinio Formativo Attivo e Percorsi Abilitanti Speciali e creare un unico canale che permetta la formazione dei nuovi insegnanti.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il