BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nuovo limite uso contanti in Legge Stabilità 2013 e tassesu bot. Novità Ministro Saccomanni

Rivedere tassazione sulla casa e limite uso del contante: le parole di Saccomanni



Il Parlamento ritorna sulla tassazione sulla casa e il governo apre alla reintroduzione delle detrazioni, perchè con l'arrivo della nuova tassa sulla casa, la Tasi, le imposte rischiano di aumentare.

A lanciare l'allarme rincari, dopo quello delle associazioni di settore e una parte del mondo della politica (Pdl in testa), è stata la Corte dei Conti. Le misure relative al patrimonio immobiliare sono ‘migliorabili’, è anche il commento diplomatico anche della Banca d'Italia, che evidenzia il timore di una tassazione disomogenea sul territorio italiano.

Critiche che vengono respinte dal ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni, sicuro che non vi sia un incremento della tassazione perché, spiega in audizione al Senato, alla manovrabilità dei Comuni sono stati messi dei limiti. Ciò non toglie, aggiunge però poco dopo, che il governo sia pronto a modifiche.

Il ministro dell’Economia, oltre a confermare l’intenzione di rivedere le nuove tasse sulla casa, ha detto di dover rivedere anche la tassazione dei titoli di Stato, fissata al 12,5% sugli interessi, troppo bassa, e di introdurre nuove vincoli sull’uso del contante, (attualmente il limite è di mille euro).

Secondo il Pdl, però, “Saccomanni ritiene di intervenire per limitare l’uso del contante. Noi la pensiamo all’opposto”. Maurizio Gasparri ha accusato il titolare dell’Economia di “dire sciocchezze” e di “parlare da burocrate scollegato dalla realtà, mostrando la sua inadeguatezza”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il