BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Spread Btp-Bund, mutui, prestiti: Bce taglia tassi oggi Novembre 2013. Novità possibili

Spread in discesa, forse taglio tassi Bce: quali saranno gli effetti?



E' in programma per oggi giovedì 7 novembre la riunione del Consiglio dell'Eurotower che potrebbe decidere per un nuovo taglio dei tassi. Sono molti gli analisti convinti di questa decisione, soprattutto dopo la diffusione dei dati preliminari sull’inflazione nell’Eurozona nel mese di ottobre, scesa allo 0,7% su base annua, il dato più basso degli ultimi quattro anni.

E in un paese come l’Italia, dove il mese scorso è salita l’Iva, i prezzi hanno segnato un calo congiunturale dello 0,3%.  Anche la Germania vede l’inflazione lontana dal tasso massimo fissato dalla Bce del 2%, registrando il mese scorso un aumento annuo dei prezzi dell’1,2% e un calo mensile dello 0,2%.

Sulla base di questi numeri, l’analista di Ubs, Reinhard Cluse, si attende un taglio dei tassi sui rifinanziamenti di 25 punti base allo 0,25%, di 50 punti base sui rifinanziamenti marginali allo 0,50% e un tasso nullo sui depositi. Ma la probabilità che la Bce tagli effettivamente i tassi a novembre è alta sì, ma non scontata.

Il governatore Mario Draghi potrebbe, infatti, ritenere accidentale il calo dell’inflazione ad ottobre, quando l’attesa era per un rialzo dei prezzi dell’1,1% su base annua, e decidere di attendere i dati definitivi e intervenire a dicembre.

Un eventuale taglio dei tassi attualmente potrebbero, però, produrre effetti per i mutui, anche se tra qualche mese, decisamente migliorativi con tassi in discesa e, offerte delle banche permettendo, lo stesso discorso dovrebbe valere per i presiti. Il tutto accompagnato da uno Spread btp-bund in discesa, e che dovrebbe continuare a scendere ancora sempre situazione politica, ed economica, italiana permettendo.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il