BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni vecchiaia e anzianità Governo Letta: modifiche a Legge Fornero richieste da lei stesa

Interventi sistema previdenziale: novità con Legge di Stabilità auspicati anche da ex ministro Fornero



Non solo pensionati e pensionandi: a ritenere che l’attuale legge pensionistica vada cancellata, o quanto meno modificata, è lo stesso ex ministro, Elsa Fornero, che vi ha dato vita.

Nel corso di un'intervista, la stessa Fornero ha ammesso: “Col senno di poi, e se mi trovassi a lavorare soltanto con un gruppo di esperti, cambierei la riforma, rendendo meno complessa la regolamentazione”. E ci tiene a precisare che, però, le colpe non possono ricadere tutte su di lei, perché le riforme non sono mai il prodotto di un singolo ministro, ma sono il prodotto del lavoro di tanti.

Si tratta, tuttavia, di un ‘lavoro’ che soprattutto nel corso dell’ultimo anno ha creato non poche difficoltà e polemiche, a partire dalla controversa questione esodati, cui si cerca ancora di dare risposte chiare e definitive, alla pensione anticipata per alcune categorie di lavoratori, come precoci ed usuranti.

In ballo oggi la possibilità di lasciare il lavoro a 62 anni invece di ricevere la cassa integrazione in deroga. La proposta, appoggiata tra l’altro dalla Fornero, è stata avanzata dall’esponente del Pd Santini che, a differenza di quanto proposto da Cesare Damiano qualche tempo fa, non prevede penalizzazioni per chi lascia prima.

Si riceverà, infatti, secondo quanto stabilito, un assegno che sarà commisurato agli anni di lavoro svolti, chiaramente. Intanto, anche Maurizio Sacconi, ex ministro del Lavoro, propone di cancellare le norme Fornero per riapplicare la Legge Biagi, che, a suo avviso, funzionava molto bene.

Ma non resta che attendere l’esito delle discussioni degli emendamenti alla nuova Legge di stabilità per sapere quali saranno effettivamente gli interventi che andranno a toccare il sistema previdenziale italiano.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il