BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Prestiti personali Novembre 2013: tassi di interessi più bassi e condizioni migliori. Confronto

Prestiti personali: cosa sono, come ottenerli e migliori offerte



Continua il periodo di crisi in Italia che porta molti cittadini ad avere bisogno di liquidità. Sono sempre più gli italiani che vorrebbero ricorrere a prestiti finanziamenti, molti, però, temono l’effetto interessi e per risparmiare e cercare le offerte migliori, sono tanti coloro che si rivolgono al web a caccia di un prodotto conveniente.

Ciò che viene maggiormente richiesto in rete sono i prestiti personali per disoccupati, cattivi pagatori, studenti e senza busta paga, ma, nonostante i tassi di interesse siano più bassi rispetto al passato, le banche concedono sempre meno prestiti.

Rivolgersi al web per un prestito permette di confrontare diverse offerte, grazie ai comparatori online, ma tra i suoi vantaggi offre anche quello di erogare l’eventuale prestito in tempi decisamente brevi. I prestiti personali sono in generale finanziamenti che non hanno una finalità specifica, ma possono essere richiesti per finanziare qualunque tipo di necessità.

Possono essere infatti richiesti per svariate ragioni: prestiti per le vacanze, prestiti per il benessere e la salute, prestiti per regali e cerimonie, prestiti per gli studi, o semplicemente per affrontare le spese di tutti i giorni.

La restituzione avviene attraverso rate con scadenza periodica, che vengono concordate tra banca e cliente. Prima di concedere un prestito personale, istituti di credito e società finanziarie richiedono determinate garanzie per evitare il rischio di insolvenza. Le garanzie sui prestiti personali sono necessarie poiché la banca, in caso di mancata restituzione del credito, non ha modo di rifarsi su alcun bene reale.

Le garanzie da fornire quando si richiede un prestito personale sono una fonte di reddito certa e continuativa e una comprovata affidabilità creditizia. Come ulteriore garanzia, alcuni istituti di credito potrebbero richiedere la cambializzazione delle rate, oppure un’unica cambiale, in grado di garantire una parte o l’intera somma erogata.

Se la domanda di prestito personale proviene da un cliente con un'anzianità lavorativa recente, o se viene richiesta una somma molto elevata, la banca potrebbe imporre la firma di un coobbligato o di un terzo fideiussore, che funga da garante e si impegni alla restituzione del debito nel caso in cui il titolare del prestito personale risultasse inadempiente.

Tra le migliori offerte di prestiti personali di questo mese di novembre 2013 spiccano quelle di Findomestic Banca, seguito da Rat@web, eFiditalia Spa. Buona anche l'offerta di Findomestic che propone in questo mese la promozione Findomestic prestito personale 100% on line con firma digitale, che prevede un importo totale del credito 14.000euro da rimborsare in 84 rate da 222euro; il Tan è fisso all'8,54% e il Taeg fisso all'8,88%. E'possibile cambiare la rata ogni mese senza costi e tra l'altro non sono previste spese di istruttoria pratica.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il