BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Migliori fondi di investimento 2013: classifica rendimenti, sicurezza e non solo per ITQF

Classifica migliori fondi per l'Istituto Tedesco Qualità e Finanza: quali sono



Non solo i premi del Grand Prix Eufonds-FundClass per i fondi comuni e le società di gestione che operano in Europa e attribuiscono riconoscimenti alle migliori società di gestione (Sgr) per il risultato medio dei propri fondi (la prima sezione), e a cinque singoli fondi migliori in assoluto in cinque categorie scelte tra le più popolari per gli investitori (seconda sezione).

Secondo l'Istituto Tedesco Qualità e Finanza per CorrierEconomia, sono Anima, Eurizon, Pioneer, Schroder, Carmignac e Franklin Templeton sono i migliori asset manager per rendimento e controllo del rischio. Anima, la società di fondi controllata da Clessidra, Montepaschi e Banca Popolare di Milano, è in cima alla classifica che mette insieme risultati e controllo del rischio costruita.

Lo scettro della massima qualità, secondo quanto riportato da CorrierEconomia, va al gestore con un azionariato bancario, ma diffuso, che ha totalizzato 118 punti con 11 prodotti piazzati nei primi venti posti di tutte le gare di specialità.

Per arrivare a tali risultati, sono state calcolate le performance medie annue del quinquennio di tutti i fondi aperti venduti in Italia e appartenenti a nove categorie, le più rilevanti per il nostro mercato: gli azionari specializzati su Italia, Europa, Mercati Emergenti, globali, i bilanciati prudenti, aggressivi e flessibili, gli obbligazionari governativi europei e quelli invece che, sempre in Europa, investono in obbligazioni societarie.

Il risultato è che gli italiani preferiscono da sempre i fondi obbligazionari (42,3% del totale), mentre gli azionari sono in continuo declino dal 2002 e oggi rappresentano solo il 14% degli asset.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il