Il Pay per click rischia di morire? Troppi click fasulli?

Il Pay-per-click, nota 'advertising technique' alla base del successo di piattaforme pubblicitarie miliardarie come 'Google AdWords' e 'Yahoo! Search Marketing'



Il Pay-per-click, nota "advertising technique" alla base del successo di piattaforme pubblicitarie miliardarie come "Google AdWords" e "Yahoo! Search Marketing", potrebbe avere le ore contate.

Da giorni ormai si parla di "Click fraud" e di come sia facile "imbrogliare il sistema" a spese degli inserzionisti, ma ora uno studio approfondito definisce con chiarezza i contorni dello "scandalo": il 14% dei click sarebbero fasulli, con un danno per gli inserzionisti pari a 1,3 miliardi di euro.

Un terremoto che mina le fondamenta stesse del business di giganti come Google e Yahoo! e, contemporaneamente, spiega perché la casa di Mountain View si stia dando tanto da fare per sviluppare e promuovere un modello simile ma alternativo e più sicuro: il "Cost-per-action".

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il