Il Video Blog più famoso Rocketboom perde la sua protagonista: Amanda Congdon

Amanda Congdon è l'icona del videoblog, vlog, o videocast che dir si voglia



Amanda Congdon è l'icona del videoblog, vlog, o videocast che dir si voglia: non me ne vogliano Serena e Manuela di Teleblogo, ma il suo Rocketboom ha mostrato che con pochissimi mezzi, a disposizione di tutti, è possibile creare la propria televisione e fare concorrenza ai grandi media.

Mentre il sito di Rocketboom mostra un'elenco di tutte le puntate dello show, su Amanda Unboomed, il blog personale di Amanda è comparso un video in cui racconta "per dovere di trasparenza" il perchè lo show non è più in onda: da quello che si capisce Amanda dice di essere stata "messa da parte", visto che lei detiene il 49% di Rocketboom mentre il suo compagno, ormai non più tale, Andrew Baron il 51%.

Nel video non sembra comunque troppo preoccupata, ben sapendo che a breve ci saranno tantissime proposte per lei, oltre all'eventualità di cominciare un altro videoblog da sola.

Girando comunque tra i primi commenti si apprendono nuovi elementi: c'è chi adduce ad una rottura personale tra i due la causa della fine del rapporto professionale; chi invece pensa addirittura ad un pesce d'aprile fuori stagione.

Di certo il successo di Rocketboom potrebbe avere influito in questa decisione: Amanda "era" Rocketboom (250.000 visioni al giorno e 40.000 dollari di introiti dalla pubblicità ogni settimana), e lo show non potrebbe essere altro se non con lei quindi, forse, la questione economica potrebbe essere stata determinante.
D'altro canto si vociferava di una possibile trasformazione di Rocketboom in un network di videoblog e Andrew Baron, autore nell'ombra delle puntate dello show ha preso decisioni diverse da quelle di Amanda.

[AGGIORNAMENTO] Sul gruppo di Videoblogging di Yahoo!groups Baron dichiara di aver appreso dal blog di Amanda della sua dipartita.

Intanto mentre Robert Scoble sembra sapere qualcosa di più sugli eventi che hanno determinato la separazione tra Amanda e Andrew, Jason Calacanis gli offre di diventare il volto del rinnovato Netscape.
Guardate da voi il video di commiato di Amanda.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il