BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Cerca







Esame avvocato 2013: prove e test Dicembre. Come prepararsi. Testi di prova e simulazioni online

Come prepararsi all’esame di avvocato 2013: le prove



Prenderanno il via il prossimo 10 dicembre le tre prove che prevedono lo svolgimento di un parere motivato in una materia regolata dal codice civile e una dal codice penale e la terza che riguarda la redazione di un atto giudiziario. Le date sono fissate rispettivamente.

Come detto, il 10 dicembre, giorno in cui si dovrà svolgere il parere motivato in materia regolata dal codice civile, l’11 dicembre, quando è in calendario lo svolgimento del parere motivato in materia regolata dal codice penale, e il 12 dicembre, giorno dello svolgimento dell’atto giudiziario in materia di diritto privato o di diritto penale o di diritto amministrativo.

Le prove inizieranno, così come indicato nel bando, alle 9. Per strutturale il parere, la redazione dovrebbe essere suddivisa in 4 fasi. Si inizia con un lettura attenta e precisa della traccia, bisognerà poi individuare l’argomento preciso e fare uno schema su cui poi lavorare. Una volta capita esattamente la tematica, si può passare all’introduzione per anticipare quello che sarà il discorso centrale.

La terza fase riguarda gli elementi tecnici giurisprudenziali. E, infine, le conclusioni.

Per prepararsi al meglio sarebbe bene cercare online le prove degli anni scorsi per esercitarsi nello svolgimento dei pareri. Si può, per esempio, consultare i siti http://www.altalex.com/index.php?idnot=10575; http://www.sarannoavvocati.it/pareri/index.htm. Il ministero della Giustizi, intanto, ha approvato il decreto che ufficializza le commissioni d’esame per le sessioni 2013 dell’esame per diventare avvocato.  

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il