SUV con le protezioni per i pedoni

all'inefficienza nel consumo energetico necessario a muoverle, l'attenzione degli osteggiatori è rivolta verso la scarsa protezione per i pedoni in caso di investimento



Le Sport Utilility (SUV) sono amate da alcuni (le vendite lo dimostrano), ma come tutti sappiamo, sono anche l'incarnazione del male in città per altri.

Oltre all'inefficienza nel consumo energetico necessario a muoverle, l'attenzione degli osteggiatori è rivolta verso la scarsa protezione per i pedoni in caso di investimento, a causa dell'altezza del "muso", molto vicino a torace e testa.

Per questo se una volta si vedevano fuoristrada con dei grossi tubi d'acciaio all'anteriore per proteggersi dagli urti, ora che questa categoria di automezzi si sta civilizzando sempre più, cominceremo a vedere applicate ai loro frontali delle protezioni morbide con lo scopo di attutire l'urto con pedoni e ciclisti.

Quello che vedete in foto, destinato al Discovery è un dei modelli realizzati da Concept Mouldings, sviluppati e testati in collaborazione con la Frontal Protecrion Systems.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il