BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Primarie Pd 2013 8 Dicembre: quando, come, dove si vota. Chi può farlo. Regolamento elezioni

Come votare per primarie Pd domenica e regole da seguire



Manca pochissimo al voto per le Primarie del Pd: tutti al voto domenica 8 dicembre dalle 8 alle 20. Gli italiani potranno scegliere tra Matteo Renzi, Gianni Cuperlo e Pippo Civati. Per votare sarà obbligatorio registrarsi ad un elenco, attraverso il sito www.primariepd2013.it oppure nel seggio stesso al momento del voto, dal sito si potrà conoscere il proprio seggio di appartenenza. In particolare, per sapere il seggio in cui votare, bisognerà andare nella pagina Trova seggio, selezionare il comune di residenza e inserire il numero della Sezione elettorale che si trova sulla tessera elettorale.

Oppure chiedere al Circolo Pd più vicino. Per esprimere il proprio voto occorrerà, una volta al seggio,  esibire un valido documento di riconoscimento e la tessera elettorale. Se non si è iscritti al Pd, ci si può registrare online fino alle ore 12 del 6 dicembre per velocizzare le operazioni di voto. Hanno l'obbligo di registrarsi online: i ragazzi tra 16 e i 18 anni, gli studenti e i lavoratori fuori sede e coloro che l'8 dicembre si troveranno momentaneamente fuori residenza.

Possono partecipare al voto gli iscritti al Partito Democratico e gli elettori registrati all'Aire che abbiano compiuto 16 anni e coloro che l'8 dicembre si troveranno temporaneamente all'estero. Il voto potrà essere espresso online registrandosi online entro il 6 dicembre alle ore 20 o recandosi al seggio più vicino con un documento e versare 2 euro se non si è iscritti al Pd.

Con la Registrazione online obbligatoria va indicato in quale comune si intende votare. Hanno diritto di voto elettrici ed elettori che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età. Sarà richiesto di registrarsi all'Albo delle elettrici e degli elettori del PD e di firmare la normativa sulla privacy. Per votare basterà barrare il nome della lista del candidato a segretario nazionale del Pd che si intende sostenere.

I giovani tra i 16 anni compiuti e i 18 (non ancora in possesso della Tessera Elettorale), per votare alle Primarie devono obbligatoriamente registrarsi online. Verrà successivamente comunicato all'interessato in quale seggio recarsi a votare, portando un documento di identità.

Possono votare anche gli immigrati ma solo se in possesso di regolare permesso di soggiorno o richiesta di rinnovo, esibendo carta di identità o permesso di soggiorno o richiesta di rinnovo, esclusivamente nel seggio a loro dedicato che troveranno nella pagina Trova seggio e individuando tra i seggi del proprio comune di residenza quello destinato agli Immigrati.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il