BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Acconto Irpef, Ires, Irap: pagamento 10 Dicembre ufficiale. Così come aumenti

Scadenza pagamento acconti domani con aumenti: per chi e di quanto saranno



L'appuntamento per il pagamento degli acconti per contribuenti Ires è fissato per domani, martedì 10 dicembre, con un aumento dell'1,5% degli acconti Ires e Irap 2013 e 2014 rispetto alle misure attualmente previste.

Entro domani, dunque, le società del settore creditizio, finanziario e assicurativo dovranno pagare la seconda o unica rata dell'acconto Ires 2013 e dell'acconto Irap 2013 calcolata su una percentuale pari al 130% dell'imposta 2012 (metodo storico): la rata, in particolare, sarà pari al 130% meno l'importo della rata versata a giugno-luglio 2013.

Gli altri soggetti Ires, invece, dovranno versare il 102,5% meno l'importo della rata versata a giugno-luglio 2013. La scadenza del 10 dicembre del 2013 vale per i soggetti Ires per cui l'esercizio di bilancio coincide con l'anno solare, mentre per gli altri l'obbligo è fissato fino al decimo giorno del 12esimo mese del periodo di imposta.

Ricordiamo inoltre che quello relativo agli acconti Ires 2013 non è l'unico aumento visto che, nel rispetto della cosiddetta clausola di salvaguardia, è stato già disposto per legge un temporaneo aumento delle accise sui carburanti nel periodo dal primo gennaio del 2015 al 15 febbraio del 2016.  

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il