BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Manifestazione Roma Movimento dei Forconi mercoledì 18 Dicembre 2013. Ultime notizie in tempo reale

Forconi in piazza dalle 15, con la partecipazione confermata di Casapound. Non ci sarà il leader del Movimento Mariano Ferro 'Non sarò in piazza ma mi auguro di cuore che la manifestazione sia partecipata e che non accada nulla di grave'



E’ il giorno dei Forconi in piazza, pronti a farsi sentire. Roma è blindata. Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 18 dicembre, in Piazza del Popolo, è in programma la manifestazione dell’ala dura del movimento. La giornata è iniziata con momenti di tensione alla stazione di Pisa, bloccata da un gruppo di attivisti diretti a Roma e determinati a viaggiare in treno senza pagare il biglietto.

Nella Capitale sono attese migliaia di persone alle 15 in Piazza del Popolo, ma la parte più dialogante dei Forconi non ci sarà: arriverà a Roma domenica per rivolgersi al Papa. È la scelta fatta ad esempio dal fondatore del movimento in Sicilia, Mariano Ferro, secondo cui la manifestazione di oggi a Roma “è pesantemente spostata a destra”. Il leader dei Forconi siciliani spiega di essersi “messo paura vedendo organizzazioni fascistoidi che giravano da tutte le parti, senza prese di distanza”.

Poi aggiunge: “Credo che abbiamo sbagliato a rompere. C'è stato tanto nervosismo, tanta stanchezza, troppe pressioni. Non sarò in piazza ma mi auguro di cuore che la manifestazione sia partecipata. Sia io che Danilo Calvani siamo vittime del sistema e purtroppo si è dato spazio a questa spaccatura. Mi auguro che non accada nulla di grave e sono sicuro che Danilo lavorerà per garantire una manifestazione pacifica. Io sarò in Sicilia e domenica l'intenzione è di essere in piazza San Pietro per l'Angelus. Molto probabilmente chiederemo un permesso alla questura”.

A Roma sarà, invece, presente il movimento di estrema destra Casapound, guidato dal suo vicepresidente Simone Di Stefano, arrestato e condannato nei giorni scorsi per un blitz nella sede della rappresentanza dell’Unione Europea.

Di Stefano ha annunciato: “Arriveremo in duemila in Piazza del Popolo”. Secondo il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi il malcontento espresso dai Forconi “è anche ampiamente giustificato perché negli ultimi tempi non ci siamo molto concentrati nel fare le cose necessarie per ritrovare la crescita”.


Per seguire in tempo reale quanto accadrà a Roma cliccare qui:

http://www.webmasterpoint.org/news/movimento-dei-forconi-traffico-in-tempo-reale-oggi-16-dicembre-novita-su-manifestazione-roma-mercoledi-18-dicembre-2013_p55739.html

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il