BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Leasing 2014: novità. Deduzioni e detrazioni cosa cambia con Legge di Stabilità Governo Letta

Nuove regole sui contratti di leasing stipulati dal primo gennaio 2014: cosa cambia per professionisti e imprese e modifiche della Legge di Stabilità



Novità dalla nuova Legge di Stabilità sui criteri di deducibilità, dal reddito di lavoro autonomo o d’impresa, dei canoni di contratti di locazione finanziaria. In particolare, è stato fissato a 12 anni il periodo minimo di rilevanza fiscale di tali componenti negativi, qualora si riferiscano ad un atto di leasing immobiliare.

È stato, inoltre, ridotto dai due terzi alla metà del periodo di ammortamento del bene oggetto del contratto di locazione finanziaria, diverso da autovetture ed immobili, l’orizzonte temporale minimo per la deducibilità dei canoni di leasing. Modifiche stabilite anche per le disposizioni applicabili alle cessioni dei contratti di leasing, in materia di imposta di registro.

Con l’approvazione della nuova Legge di Stabilità, cambiano, dunque, le modalità con cui professionisti e imprese possono dedurre i canoni di leasing relativi agli immobili strumentali.

Secondo quanto stabilito, i professionisti che stipulano un contratto di finanziamento in base al quale, in cambio del pagamento di un canone periodico, hanno la disponibilità di un bene strumentale all'esercizio della propria professione, che successivamente riscattano, potranno dedurre dal proprio reddito i canoni a condizione che la durata del contratto abbia una durata minima di dodici anni.

Ricordiamo che prima della Legge di Stabilità, la condizione per la deducibilità era che la durata del contratto fosse pari alla metà del periodo di ammortamento, con un minimo di otto e un massimo di quindici anni.

Per quanto riguarda le imprese e i soggetti passivi Ires, Imposta sul reddito delle società, la deduzione potrà essere effettuata per contratti con una durata pari alla metà del periodo di ammortamento, non inferiore a dodici anni. Le nuove regole saranno applicate ai contratti di leasing stipulati dal primo gennaio 2014, cioè dopo l’entrata in vigore della Legge di Stabilità.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il