Musica, 7-Eleven testa il download a pagamento

La catena commerciale statunitense 7-Eleven Inc. ha in programma di testare la vendita di musica attraverso il download nel corso dell'anno, desiderosa di trarre profitto dal boom della musica digitale



La catena commerciale statunitense 7-Eleven Inc. ha in programma di testare la vendita di musica attraverso il download nel corso dell'anno, desiderosa di trarre profitto dal boom della musica digitale. Lo ha reso noto ieri il direttore esecutivo James Keyes.

Keyes ha detto che la vendita di contenuti digitali, tra cui appunto la musica, può rappresentare una buona opportunità di crescita, mentre le vendite di lettori portatili come l'iPod di Apple impazzano.

I clienti potranno dunque entrare in un negozio 7-Eleven e masterizzare le loro canzoni preferite su cd o scaricarle sul loro walkman mp3, ha detto Keyes durante una conferenza di settore.

'Pensiamo che in 10 anni questa potrebbe essere un'opportunità significativa', ha aggiunto il dirigente della catena parlando della possibilità di scaricare anche film.

7-Eleven conta circa 5.800 negozi in proprio o in franchising stores in Usa e Canada, e altri 22.000 in licenza in altri paesi.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il