BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Iscrizioni scuola primaria e secondaria online 2014-2015: come fare.

Al via da oggi la possibilità di iscrizioni online per scuole primarie e secondarie: procedura di compilazione dei moduli necessari. Come fare e chiarimenti



Al via da oggi, lunedì 3 febbraio, e fino al 28 dello stesso mese, la possibilità di effettuare le iscrizioni alla scuola primaria e secondaria tramite procedura online. Le iscrizioni online riguardano le classi prime della scuola primaria e di quella secondaria di primo e secondo grado. Sono escluse le scuole dell'infanzia per le quali rimane in vigore la procedura cartacea.

Attraverso il sistema 'Iscrizioni on line', disponibile su www.iscrizioni.istruzione.it, le famiglie saranno avvisate in tempo reale, via posta elettronica, dell'avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda, e potranno in ogni momento seguire l'iter della domanda inoltrata; infine, una nuova funzione permetterà anche l'iscrizione degli alunni stranieri sprovvisti di codice fiscale attraverso la generazione di un codice provvisorio.

Il sistema Iscrizioni online provvederà ad avvisare le famiglie in tempo reale, via posta elettronica, dell'avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. Le famiglie, inoltre, potranno in ogni momento seguire l'iter della domanda inoltrata. Una nuova funzione permette anche l'iscrizione degli alunni stranieri sprovvisti di codice fiscale attraverso la generazione di un codice provvisorio.

Sul portale www.iscrizioni.istruzione.it, dove passo dopo passo le famiglie saranno guidate nella procedura necessaria da compilare al fine di iscrivere i propri figli alle scuole primarie e secondarie, vi si troverà una sezione che si chiama ‘La scuola in chiaro’ dove sono elencate le scuole per indirizzo, tipologia, regione.

Ogni scuola dovrebbe aver inserito nel proprio modulo i criteri per l’accoglimento della domanda ed eventualmente quelli per la priorità, per esempio fratelli nello stesso istituto o vicinanza per stradario. Per effettuare l’iscrizione online, bisogna innanzitutto registrarsi al sito, compilare un modulo con i propri dati personali, compreso il numero del proprio documento di riconoscimento e del proprio codice fiscale. Bisognerà indicare, poi, anche un proprio indirizzo e-mail valido. Per motivi di sicurezza, verrà richiesta anche una password, che resterà il proprio canale di accesso al portale.

La password deve avere almeno 8 caratteri e deve contenere una lettera maiuscola, una minuscola e un numero. La domanda può essere fatta tutti i giorni, anche il sabato e la domenica, e nel corso delle 24 ore, è preferibile evitare le ore di punta. La domanda si compone di due sezioni: nella prima vanno inseriti i dati anagrafici dello studente e quelli della scuola prescelta, oltre a quelli di altre due scuole se si vuole indicare una seconda e una terza scelta nel caso in cui la prima possibilità sia inaccessibile, mentre nella seconda, vengono richieste alcune preferenze delle famiglie degli studenti rispetto ai servizi offerti: mensa, trasporto, e così via.

Una volta compilato tutto, basterà cliccare su Inoltra e la domanda sarà inviata. Il modulo base comprende: la scuola scelta per l'iscrizione e per le domande indirizzate alle scuole secondarie di I e II grado si consente di indicare in subordine altri due istituti; i dati del Primo Genitore o del tutore o dell'affidatario; i dati dell'alunno; le lingue straniere studiate nella scuola di provenienza (per gli alunni provenienti dalla scuola secondaria di I grado); la scelta degli Indirizzi di studio; la scelta per l’insegnamento della religione cattolica/attività alternative e la conferma della presa visione della relativa nota informativa; la richiesta del consenso relativo al trattamento dei dati personali. Una volta inoltrata la domanda, si riceverà sulla casella di posta elettronica un messaggio che confermerà la corretta acquisizione della domanda. Il percorso della domanda si può seguire anche attraverso il sito Iscrizione con la sezione ‘situazione domande’.

L’ iscrizioni online si articola in tre fasi: la prima è finalizzata alla predisposizione del modulo d’iscrizione; le scuole opereranno nel portale SIDI- Area Alunni- Iscrizioni on line; la seconda fase è a cura delle famiglie che provvedono, previa registrazione, all’invio della domanda d’iscrizione tramite il sistema ‘Iscrizioni on line’; e la terza e ultima fase compete di nuovo alle scuole per il trattamento delle domande ricevute e si svolge attraverso l’area ‘Gestione iscrizioni’ del portale SIDI. Ogni segreteria deve predisporre un modulo iscrizione personalizzato per ogni plesso di sua competenza.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il