BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cud 2014: Consegna online e cartacea. Dove ritirarlo pensionati. Come fare ad averlo

Scade il prossimo 28 febbraio il termine di presentazione del nuovo Cud 2014: chi deve presentare il modello e come riceverlo. Possibile averlo sia in modalità telematica che cartacea



Scade il prossimo 28 febbraio il termine di presentazione del nuovo Cud 2014: il modello dovrà essere presentato dal datore di lavoro o ente pensionistico ai propri dipendenti o pensionati per certificare i redditi di lavoro dipendente, assimilati, come compensi percepiti da soci di cooperative di produzione e lavoro, remunerazioni dei sacerdoti, assegni periodici corrisposti al coniuge), e di pensione che il datore di lavoro, o l’ente pensionistico, rilascia ai propri dipendenti o pensionati per attestare le somme erogate e le relative ritenute effettuate e versate all’Erario.

Il Cud dovrà essere consegnato, in duplice copia, al contribuente (dipendente, pensionato, percettore di redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente) dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico. La scadenza fissata è al 28 febbraio dell’anno successivo a quello in cui sono stati conseguiti i redditi certificati, o entro 12 giorni dalla richiesta del dipendente in caso di cessazione del rapporto di lavoro. Il datore di lavoro può trasmettere al contribuente il Cud in formato elettronico a condizione che il destinatario abbia gli strumenti necessari per ricevere e stampare il Cud rilasciato in via elettronica; o può essere consegnato in forma cartacea.

Sarà comunque compito del datore di lavoro accertarsi che ciascun dipendente possa ricevere in via elettronica il Cud, provvedendo, diversamente, alla consegna in forma cartacea. Per quanto riguarda il Cud per i pensionati, l'Inps  dovrà provvedere a consegnare il Cud 2014 con le stesse scadenze degli altri datori di lavoro.

Per il modello cartaceo il contribuente può formulare la richiesta direttamente agli uffici Inps, alle Poste o presso Caf, patronati o centri di assistenza fiscale; mentre per riceverlo in modalità online dovrà disporre del Pin, con il quale una volta effettuato l'accesso al portale Inps, si potrà entrare nella sezione servizi online dove si trova il Cud unificato 2014. In alternativa il Cud potrà essere consegnato a domicilio: basta chiamare l'803.164 e informalo su come riceverlo direttamente, e comodamente, a casa.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il