BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Quota 96: la situazione aggiornata. Facciamo il punto

Il nuovo governo Renzi di fronte a situazioni da risolvere: cosa si potrà fare per risolvere la condizione dei pensionandi di Quota 96? Previsioni



Tra legge elettorale, riforma lavoro e del fisco e interventi per scuola e giustizia, il nuovo governo guidato da Matteo Renzi si ritrova a dover affrontare e chiudere diverse situazioni lasciate in sospeso. Tra queste la questione esodati e Quota 96.

Lo stesso Renzi tempo fa aveva dichiarato che pur non volendo stravolgere l’attuale legge Fornero, avrebbe dovuto pensare a modifiche per evitare che si creino ancora esodati e per risolvere la situazione dei pensionandi della scuola appartenenti alla cosiddetta Quota 96.

“Sono d’accordo con il premier Renzi quando, nel suo discorso in Senato, parla della necessità di restituire valore sociale agli insegnanti. Diamo subito un segnale in tal senso, chiediamo al governo di dare il via libera alla proposta di legge Ghizzoni per risanare l’errore compiuto dalla riforma Fornero sui cosiddetti ‘Quota 96’ della scuola che consentirebbe anche immediati nuovi ingressi tra gli insegnanti.

La Commissione Bilancio ha più volte proposto coperture al provvedimento senza mai trovare adeguato riscontro. Ci riproveremo nei prossimi giorni, sicuri di un pronto riscontro sia del premier che dei ministri Giannini e Padoan”. Questo il commento di Francesco Boccia, presidente della Commissione Bilancio della Camera, al discorso in Senato del presidente del Consiglio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il