BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Canone Rai 2014: pagare in ritardo 28 Febbraio 2014 entro scadenza. Come pagare sanzione

Domani 28 febbraio nuovo termine di scadenza pagamento del Canone Rai: sanzioni e interessi previsti per chi paga in ritardo. Rischi se non si paga proprio. Cosa fare



Scade, di nuovo, domani, venerdì 28 febbraio, il termine ulteriore di pagamento del Canone Rai 2014, data cui dovrà adempiere chi non ha versato l’imposta entro lo scorso 31 gennaio. Chi pagherà entro domani sarà soggetto a minime sanzioni da aggiungere alla somma dei 113,50 euro previsti. 

Se si paga, dunque, entro trenta giorni di ritardo, rispetto al 31 gennaio, bisognerà versare un importo aggiuntivo di 4,47 euro come sanzione; per ritardi di pagamento superiori ai 30 giorni la sanzione amministrativa raddoppia a 8,94 euro; mentre gli interessi di mora scattano per ritardi di pagamento superiori ai sei mesi. Trascorso questo tempo, infatti, si dovranno aggiungere alla multa gli interessi di mora, calcolati con la percentuale dell'1% per ogni semestre.

Pagando con il bollettino, l'importo del canone e le sanzioni devono essere versate separatamente su due conti diversi, rispettivamente il c/c 1107 ed il c/c 104109. Nel dettaglio per il pagamento del canone di 113,50 euro, per il 2014, il c/c 1107 è intestato a: Ag. Entrate Dp. I Uff. Terr. To 1 Sat- Recupero Canoni Abbonamento Tv; mentre il c/c 104109 è intestato a: Ag. Entrate Dp. I Uff. Terr. To 1 Sat- Sanz. Amm.Ve Interessi e Spese.

Il pagamento si può effettuare anche telefonicamente con carta di credito, o via Internet, o a mezzo sportello bancario Atm, pagando l'intero importo di 113,50 euro più le sanzioni ed eventuali interessi di mora in un'unica soluzione.

Meglio, dunque, mettersi in regola pagando anche le eventuali sanzioni, piuttosto che eludendo del tutto il pagamento del pagamento. Non effettuandolo, infatti, si sarà soggetti al recupero bonario del canone Rai, dopo il quale potrebbe anche scattare il recupero coattivo tramite cartella esattoriale di Equitalia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il