BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni donne e uomini Governo Renzi: cambiamenti richiesti in Piano Lavoro Job Acts da diversi

Governo e sindacato a lavoro per dare risposte all’Ue sulla differenza di trattamento contributivo tra uomini e donne: verrà innalzata l’età per queste ultime?



Sindacati pronti ad ‘approfittare’ della presentazione ufficiale del nuovo piano Lavoro, in programma per il prossimo mercoledì, per chiedere al governo Renzi interventi nuovi sulle pensioni, resi necessari da diverse situazioni di caos e confusione che si sono create a seguito dell’entrata in vigore della nuova legge Fornero.

Ed è per questo che in questi giorni il ministro del Lavoro Poletti, sta incontrando le rappresentanze sindacali, Susanna Camusso, segretario della Cgil, Giovanni Sabatini, direttore generale dell’Abi, Raffaele Bonanni della Cisl, e i rappresentanti del sindacato Ugl, per studiare i possibili interventi in merito.

E’ intervenuto sulla questione pensioni anche il presidente della Commissione Lavoro, Cesare Damiano, che è tornato a ribadire la necessità di una soluzione definitiva alla questione esodati e perché pensi a forme di uscita flessibile dal lavoro per chi decide di lasciare il lavoro a 62 anni con 35 anni di contributi e un sistema di penalizzazioni.

Ma non solo, perché l’Italia deve ancora rispondere all’Ue in merito alla questione della differenza di trattamento dell’età contributiva fra uomini e donne. tocca, infatti, al nuovo governo trovare una soluzione al fatto che mesi fa l’Ue ha puntato il dito contro l’Italia a causa della legge 214 del 2011, in base alle quali gli anni minimi di contribuzione per ottenere la pensione prima di arrivare all’età massima sono stati fissati in 41 e 3 mesi per le donne e 42 e 3 mesi per gli uomini.

Questa norma andrebbe contro l'articolo 157 del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea che stabilisce la parità di trattamento tra uomini e donne. e per risolvere anche questa questione, molto dipenderà dagli orientamenti di questi giorni di governo e sindcati.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il