Cud 2014: ritirare Poste, Inps telefono scaricare online Chi deve fare Unico e 730/2014 dopo

Richiedere il modello Cud in modalità telematica, in formato cartaceo o al proprio domicilio: può servire per portare in deduzione diverse spese. Quali sono e come fare

Cud 2014: ritirare Poste, Inps telefono


A volte serve per le dichiarazioni dei redditi che dovranno essere presentate con modello 730 o Unico: è il modello Cud 2014 si può scaricare online o richiedere in formato cartaceo attraverso gli sportelli territoriali Inps, le postazioni Informatiche self service, con il Pin Inps, tramite posta elettronica certificata scrivendo all’indirizzo richiestaCUD@postacert.inps.gov.it.; i Caf, patronati  e altri soggetti abilitati, come iscritti negli albi dei dottori commercialisti, dei ragionieri e dei periti commercialisti e dei consulenti del lavoro, periti ed esperti tenuti dalle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura; o anche tramite le Poste.

Basta recarsi presso lo Sportello Amico degli Uffici postali aderenti al progetto Reti Amiche, pagando una commissione di euro 2,70 più Iva. Ma il Cud si può ricevere anche a domicilio, chiamando al numero verde 800.43.43.20.

E’ stato, infatti, attivato il numero verde 800.43.43.20 per chi desidera richiedere la spedizione del Cud al proprio domicilio, in aggiunta al tradizionale numero verde 803.164. Il numero è gratuito per le chiamate da rete fissa e non è abilitato alle chiamate da telefoni cellulari, per i quali è invece disponibile il numero 06.164.164, a pagamento in base al proprio piano tariffario, ed è attivo 24 ore su 24.

Come detto, il Cud si può richiedere per le successive dichiarazioni dei redditi (modello 730 o Unico) e anche se non si è obbligati alla sua presentazione, a volte può convenire perché permette di portare in deduzione o detrazione alcune spese sostenute, come spese mediche, degli interessi sui mutui, e delle spese per le ristrutturazioni.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il
Puoi Approfondire