BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni usuranti e precoci Governo Renzi: modifiche positive in cambio di cambiamenti negativi

Ultime notizie pensioni dopo jobs act e piano spending review di Cottarelli: previsti tagli ma no aumenti. In ballo le possibilità di uscita anticipata




Nessuna misura ad hoc per lavoratori precoci ed usuranti così come auspicato ma probabile conferma della possibilità di uscita anticipata secondo i piano di flessibilità di Cesare Damiano o del prestito pensionistico di Giovannini.

Allo studio, però, nessun aumento degli assegni pensionistici, come auspicato da quanti speravano che l’aumento in busta paga per i dipendenti pubblici, che scatterà a maggio, avrebbe potuto coinvolgere anche i pensionati.

Pensioni nel mirino nel piano di spending review di Carlo Cottarelli. Il documento prevede interventi anche sulla spesa pensionistica, da un prelievo temporaneo sugli assegni più alti, probabilmente oltre i 3 mila euro; l'aumento da 4a da 422 anni del requisito pensionistico contributivo per le donne; e una stretta sulle pensioni di guerra. Tutti interventi che, contrariamente alle aspettative e alle richieste, puntano su cambiamenti negativi per le pensioni.

Dalle misure citate, si dovrebbero ricavare quasi 2 miliardi nel 2014, ma resta aperto il dibattito su eventuali prelievi sulle pensioni cosiddette d’oro. Renzi, infatti, solo qualche giorno fa ha smentito tale ipotesi, in realtà contemplata nel piano di lavoro.

Così come è caos sulla questione riguardante l'uscita anticipata: Damiano ha spesso ribadito al governo la necessità di prendere in considerazione l'idea della possibilità per un lavoratore di uscire dal mercato del lavoro in una fascia d'età compresa tra i 62 e i 70 anni attraverso un meccanismo di incentivi e penalizzazioni a seconda dell'età di uscita dal mercato del lavoro.

Il nuovo ministro del Lavoro, giuliano Poletti, aveva fatto ben sperare per la pensione anticipata, ma in realtà in merito non è stata pronunciata alcuna parola, come neanche sul prestito pensionistico proposto da Giovannini.
 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il